Elba: il caratteristico villaggio di Capoliveri. capoliveri elba island - Capoliveri Isola d'Elba

Capoliveri

Isola d'Elba Il Paese Appartamenti Hotels Campeggi Traghetti Parco Naz.
Spiagge Cartina-Elba Sport Divertimenti Manifestazioni Festivalbar Curiosità Scrivici

 

Festa dell'albergatore.

Eventi e luoghi:


 

 

La festa dell’Albergatore: (per adesso non esiste).   -  (Segue da: la festa del Cavatore).

Oggi nelle miniere di Capoliveri non si lavora più,  il mercato globale e la concorrenza le hanno schiacciate e costrette alla chiusura (anni ’70) perché antieconomiche. Fu un cupo periodo per molte famiglie. Numerosi  padri e figli senza occupazione, angosciati per un futuro all’improvviso incerto. Manifestazioni di piazza e gesti estremi, come il blocco dei traghetti con le ruspe, non servirono ad impedirne la chiusura.

Da allora Capoliveri sfrutta due miniere d’oro:  le sue bellezze naturali ed il turismo.

Adesso siamo tutti cavatori nella ricca miniera delle vacanze. Ma,  le "risorse" non sono inesauribili e lo sviluppo odierno troppo veloce. Una gestione poco attenta al patrimonio ambientale e alle esigenze dei nostri "ospiti" causerebbe danni irreversibili. 

Trasformare tutte le nostre spiagge in sovraffollati bagni da riviera è uno dei più gravi errori che potremmo commettere. Chi ha conosciuto l'Elba, anche solo dieci anni fa, trova oggi grandi cambiamenti: molta più ricettività; attività e noleggi in piccole e ricercate calette; ombrelloni e sdraio ovunque; grandi parcheggi e strade spesso congestionate. Alcune di queste "apparenti migliorie" contribuiscono ad allontanare l'Elba dal modello di  "isola vivibile" che i nostri ospiti si aspettano di trovare.

Alcune località spagnole stanno già pagando le conseguenze di simili scelte. Il  pensiero torna al luglio 2000, quando,  per una piccola flessione si gridava alla "crisi" senza comunque curarsi dei motivi.

Per poter competere con le altre grandi “miniere” della scena internazionale, non dobbiamo puntare alla quantità. Il nostro prodotto sarà vincente solamente se proporremo “qualità”: nelle strutture e nei servizi; spiagge vivibili, (alcune da mantenere pienamente fruibili ma incontaminate);  e soprattutto se riusciremo a comprendere realmente e conservare al meglio la nostra più grande risorsa: l’ambiente.

Ai nostri figli o nipoti  sicuramente non piacerebbe una futura festa dell’albergatore (in memoria dei turisti che non  arrivano più).

Marzio Battaglini


Capoliveri.it

Capoliveri

Isola d'Elba Il Paese Appartamenti Hotels Campeggi Traghetti Parco Naz.
Spiagge Cartina-Elba Sport Divertimenti Manifestazioni Festivalbar Curiosità Scrivici

Copyright: www.capoliveri.it -  (1999 - 2009) All rights reserved.